Che cosa sono SEO e SEM?

La SEO (Search Engine Optimization), ha lo scopo di ottimizzare un sito web in modo tale che venga posizionato il più in alto possibile nei motori di ricerca e quindi trovato più facilmente da un utente che effettua una ricerca in base a delle chiavi generiche. Mentre la SEM (Search Engine Marketing) è una parte del Web Marketing che si occupa di portare sempre più utenti verso un sito web, attraverso campagne di promozione. In un sito web la SEO e il SEM dovrebbero lavorare insieme per far funzionare al meglio un sito in termini di traffico.

SEO e SEM

Tra i due la SEO è la parte più tecnica perché richiede grande conoscenza degli strumenti di sviluppo, al fine di posizionare nel modo migliore i siti web all’interno dei motori di ricerca e renderli più visibili agli utenti interessati a quell’argomento, che porteranno del traffico sul sito. Le regole usate dai motori di ricerca per l’indicizzazione non sono pubbliche ma attraverso alcuni esperimenti si possono capire, ad esempio analizzando le chiavi di ricerca più usate dagli utenti, che potranno poi essere usate dai creatori del sito, sia nei testi che nel sito in generale, nel modo migliore (ad esempio inserendole in punti strategici o mettendole in risalto). L’insieme di queste regole in testi, immagini, video e tutte le altre parti che compongono il sito permette di avere una buona indicizzazione. Inoltre occorre curare in modo particolare i contenuti perché, un utente, dopo essere entrato nel sito, deve essere invogliato a rimanere più tempo possibile e, eventualmente, potrebbe tornarci in futuro.

La SEM serve principalmente a portare un buon numero di persone verso un sito web, agendo attraverso, per esempio, la pubblicità o la promozione di determinati prodotti o servizi, attraverso diverse metodologie come le email o pubblicità su altri siti. Allo stesso modo di un marketing tradizionale, quello online si occupa di trovare determinate strategie di commercio dopo aver studiato, su Internet, i concorrenti, i bisogni degli utenti e le aree in cui vogliono espandersi. Il modo migliore per un’azienda è concentrarsi sia sul marketing online che quello tradizionale perché si basano su due principi diversi: il marketing online permette di avere pubblicità mirate, ovvero gli sconti o promozioni vengono studiati in base alla persona, per esempio prendendo in considerazione i suoi acquisti precedenti. In questo modo il SEM riesce a portare sul sito un traffico qualificato ovvero degli utenti che sono effettivamente interessati ad acquistare prodotti o servizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.